Controlli in Provincia: sventato furto in casa e recuperata auto rubata

Proseguono senza sosta i servizi di controllo del territorio da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Parma. Il notevole impiego di pattuglie, in orario notturno, a scopo preventivo e repressivo ha permesso di sventare un furto presso l’abitazione di un salsese.  I Carabinieri della Compagnia di Salsomaggiore Terme, sono stati allertati dalla Centrale Operativa che tre persone, nell’oscurità, con fare sospetto cercavo la strada più idonea per accedere al capanno degli attrezzi da giardino nella proprietà dell’uomo. Il repentino intervento dei Carabinieri, con diverse pattuglie, ha messo in fuga i balordi che per dileguarsi più velocemente hanno abbandonato gli “attrezzi del mestiere”.

A Sala Baganza, le pattuglie della locale Stazione Carabinieri e della Stazione di Collecchio dopo un lungo inseguimento, per le vie del paese, bloccano un Audi RS6 rubata a Milano nel 2011. Gli occupanti, sono riusciti a dileguarsi per le vie del centro. All’interno del mezzo sono stati rinvenuti e sequestrati oggetto in oro, denaro contante e arnesi atti allo scasso.

L’Arma dei Carabinieri, oltre ad intensificare i servizi sul territorio, con l’intento di prevenire e reprimere i reati predatori invita i cittadini a chiamare sempre il numero d’emergenza 112 nel caso assistano ad “atteggiamenti sospetti”.

© riproduzione riservata