Cyprien e Mihaila si presentano:

Ieri era il giorno della presentazione dei due nuovi acquisti del Parma Calcio Wylan Cyprien e Valentin Mihaila. Talento, gioventù e voglia di mettersi in mostra con la maglia crociata: “Sono molto impaziente di iniziare, ho già iniziato ad allenarmi e non vedo l’ora di indossare la maglia crociata. Ho iniziato a giocare come formazione a centrocampo prima arretrato e poi più avanti, vorrei stare in avanti e cercare di fare gol, ma più che il ruolo mi interessa essere utile alla squadra. Sono cresciuto in una generazione di ragazzi che vedevano nella Serie A un grande campionato, ho dunque il desiderio di partecipare a questo campionato, ho scelto questa squadra per scoprire questo campionato attraverso un club dalla grande storia“, afferma il centrocampista ex Nizza Cyprien.

La mia scelta è un passo importante per il mio futuro, il Parma ha una bella tradizione e una tifoseria vicina alla squadra, sono davvero felice di essere qui. Ho parlato col Mister, mi ha detto di avere fiducia e pensare positivo. Preferisco giocare esterno, con Mangia al Craiova ho giocato anche dietro la punta, anche se sono più a mio agio da esterno. Dovrò dimostrare in campo le mie qualità, fare del mio meglio“, le parole dell’esterno offensivo Mihaila.

Due nuovi colpi in prospettiva ma anche pronti a giocare nello scacchiere di mister Liverani. Soprattutto Cyprien ha l’esperienza per affacciarsi con maggiore tranquillità nel campionato di Serie A. Mihaila una scommessa di Carli? Come al solito parlerà il campo, come accadde lo scorso anno con Dejan Kulusevski.

© riproduzione riservata