Inaugurata in Rocca Sanvitale a Fontanellato la mostra d’arte contemporanea IRONIKONIRICA  La ConTAMinAzione artistica di Vania Elettra Tam, curata da Carlo Micheli, organizzata da Museo Rocca Sanvitale, patrocinata dal Comune di Fontanellato e da Associazione Castelli del Ducato: fino al 23 giugno da vedere una interessante selezione di opere di Vania Elettra Tam che traggono spunto da celebri dipinti rinascimentali rivisitati in chiave inattesa.Così il curatore della mostra Carlo Micheli: “Le opere qui esposte sono vere e proprie scorribande nel mondo dell’enigmistica, della psicanalisi, del fumetto, della satira, dell’arte antica, condotte sempre con eleganza e misurata ironia“.

In “Kanon-regole ferree” l’artista rielabora ritratti di epoca rinascimentale sovrapponendo ai loro volti nuovi marchingegni di ferro atti a correggere eventuali loro difetti: labbra troppo sottili, nasi un po’ adunchi, occhi troppo piccoli, fronti o menti troppo sporgenti. Il canone di bellezza, di classica memoria, ancora una volta intende porre ordine in una natura che sembra rassegnata a subire qualsiasi artificio. Il tutto filtrato sempre attraverso il variegato universo femminile che nell’intera opera di Vania Elettra Tam è protagonista assoluto di un immaginario al tempo stesso reale e irreale, ironico e onirico“. 

Domenica 19 giugno durante la mattina e nel pomeriggio Vania Elettra Tam sarà in Rocca Sanvitale presente alla mostra e disponibile ad incontrare il pubblico ed i visitatori che potranno accedere all’esposizione nell’ambito del tour al Castello.