LEGGI ↓

Un Magazine, un mensile online e gratuito. Lo sguardo puntato su un territorio preciso, Parma e la sua provincia, all’interno di un progetto ideato e coordinato dalla direttrice Chiara Corradi e da tutta la redazione. Un grazie, in anticipo, a Simone Buratti per il grande lavoro grafico ed editoriale alla base di queste pagine, allo sguardo sempre attento, minuzioso e originale delle penne: Andrea Adorni, Greta Magazzini, gli
stessi Buratti e Corradi.

Sappiamo tutti come oggi l’informazione, soprattutto quella giornalistica, corra veloce, a volte anche più di coloro a cui è indirizzata. Conosciamo la sovrabbondanza informativa che caratterizza il panorama mediatico e, anche nel nostro territorio, come accedere con consapevolezza alle notizie, coglierne il senso profondo, farne una lettura efficace possa risultare difficile. Da qui il senso di un mensile, che rallenti il passo e conceda di guardare agli eventi recenti con il giusto distacco; da qui il senso del mantenere il prodotto online e gratuito, ovvero fruibile con semplicità e senza alcun costo a tutti coloro che vogliono conoscere e vivere Parma.

In questo numero tanti contenuti esclusivi: un esclusivo reportage all’interno della mostra “Hospitale” di Parma 2020+21 e un altro alla scoperta degli stupendi paesaggi della Val Baganza; l’intervista a Fruttorti Parma e uno speciale sui funghi in Appennino. Non manca il consueto appuntamento con lo sport con il Parma Calcio e la nuova proprietà americana e infine, uno speciale sulle elezioni amministrative che si sono svolte in Provincia.

© riproduzione riservata