Luca Argentero arriva a Parma: il 20 novembre sarà al Teatro Regio

“E’ questa la vita che sognavo da bambino?”: uno spettacolo per raccontare gli uomini che sono entrati nella storia

Luca Argentero arriva a Parma. Il 20 novembre 2019, alle ore 21.00, l’amato attore si esibirà al Teatro Regio con il suo nuovo spettacolo “E’ questa la vita che sognavo da bambino?”; alla regia Edoardo Leo, mentre i testi sono curati, tra gli altri, anche dallo stesso Argentero. In questo spettacolo Luca Argentero racconta le storie di tre uomini che, ognuno a proprio modo, sono diventati degli eroi, hanno ottenuto celebri traguardi ed influenzato le masse, entrando di fatto nella storia.

I protagonisti dello spettacolo: Luisin Malabrocca, ciclista ed “inventore” della Maglia Nera, colui che ha ottenuto maggior successo, fama, visibilità e sponsor arrivando ultimo invece che primo, poiché aveva intuito che gli ultimi fanno simpatia alla gente; Walter Bonatti, l’alpinista che ha sfidato montagne, clima, altezza e rocce e che, dopo aver mancato per un soffio la conquista della cima del K2, ha continuato a scalare in solitaria per ritrovare se stesso; infine Alberto Tomba, il celebre sciatore bolognese e campione olimpico, l’uomo conosciuto come “Tomba la bomba”, aggressivo sulle piste ma pacato nella vita, simbolo della rinascita italiana degli anni ’80.

Lo spettacolo fa parte della nuova ed attesa stagione della rassegna “Tutti a teatro 2019/2020”, giunta quest’anno alla sesta stagione e in cui troviamo anche spettacoli di Paola Turci, Francesco Renga, Nicolò Fabi ed il musical “We will rock you”. La rassegna è organizzata come sempre dalla Caos Organizzazione Spettacoli e la direzione artistica è di Marcello Fava. Le prevendite dei biglietti sono disponibili su ticketone e, a partire dal 16 luglio, presso l’Arci Provinciale di Parma (via Testi, 4 – PR).

© riproduzione riservata