Serie A femminile: il Parma ospita la Juventus al Tardini | DIRETTA

Alle ore 14.30 allo Stadio Ennio Tardini, il Parma femminile ospiterà la Juventus Women per la nona giornata di campionato. Le crociate sono reduci da un periodo piuttosto movimentato, con il nuovo allenatore Domenico Panico, subentrato al posto di Fabio Ulderici, la cui panchina è saltata dopo l’infelice inizio di campionato. Dall’altra parte troviamo le bianconere che proprio sullo stesso prato del Tardini sono rimaste sconfitte nella sfida di Supercoppa contro la Roma lo scorso 5 novembre. Per le torinesi sarà quindi un’occasione per ritrovare la vittoria e continuare a puntare alla vetta della classifica di campionato, dove si posizionano al quarto posto.

Per il Parma sarà una sfida importante: il debutto per il nuovo mister, un’occasione di fare una buona gara per le giocatrici e il tentativo di staccarsi dalla penultima posizione della classifica, a solo un punto di stacco dall’ultimo Sassuolo, impegnato domani contro il Pomigliano. Le crociate sfideranno una squadra già ambientata in Serie A e ricca di trofei sulle spalle, che inoltre sta crescendo anche a livello europeo – la prossima partita sarà infatti contro l’Arsenal. Tuttavia, i 90 minuti che attendono le gialloblu devono essere una cornice in cui mettere alla prova la propria capacità e l’assetto della squadra con il nuovo allenatore Panico.

In conferenza pre-partita Panico ha infatti affermato: “Siamo pronti, sappiamo che affrontiamo una squadra forte, dobbiamo pensare a noi , dobbiamo pensare a fare quello che sappiamo fare, ad avere una grande umiltà e rispettare la Juventus, ma dobbiamo sapere che abbiamo le nostre caratteristiche, il nostro modo di giocare“. Il mister conclude poi: “Il nostro campo deve esserci amico e non deve essere per noi una difficoltà. La società ci ha messo a disposizione un campo storico per poter giocare le partite casalinghe, noi dobbiamo essere presenti sempre, rappresentando nel modo più importante è possibile sia la maglia che la città“.

La partita sarà trasmessa su La7 e in streaming su la7.it oltre che su DAZN col canale Jtv e su TimVision.

Le formazioni

Parma= Cappelletti (1, C); Santoro (27), Heroum (11), Bardin (4), Jelencic (14); Benoit (6), Banusic (10), Williams (7), Farrelly (71); Cambiaghi (36); Martinovic (24).

Juventus= Aprile (1); Skovsen (12), Lenzini (71); Rosucci (8), Boattin (13); Caruso (21), Gunnarsdottir (77), Pedersen (2); Beeresteyn (18), Girelli (10), Cernoia (7).

La diretta della partita

FISCHIO FINALE. Il Parma perde con due gol segnati nel tempo di recupero, dopo un’ottima gara al Tardini

95′: GOL!! Gunnarsdottir buca la rete. La Juventus segna il secondo gol. Parma 1 – Juventus 2

93′: Tentativo al volo per un’attaccante bianconera, ma la palla finisce altissima

92′: Boattin da centro campo: GOL!! La Juventus pareggia nel recupero

90′ : Esce Bardin ed entra Maia per il Parma

90′: Assegnati 5 minuti di recupero

89′: Boattin da fuori area, ma Capelletti para anche questo tiro, che era nello specchio

87′: Rimpalli sotto porta, ma la difesa del Parma tiene ancora

86′: Palo Juventus!! Scontro il area e lievi proteste per un possibile calcio di rigore: ma l’arbitro dice che non c’è niente, si continua a giocare

85′: Tiro di Duljan, debole, Capelletti nega il gol

83′: Esce Basunic ed entra la numero 28 Arrigoni per le crociate

82′: La Juventus sostituisce Skovsen ed entra Duljan

82′: Bonfantini tenta il cross ma Williams nega tutto

80′: La Juventus ancora insidiosa, ma un cross impreciso finisce direttamente tra le mani di Capelletti

78′: Girelli si gira e tira, ma Capelletti mette la mani ed evita l’ennesimo tentativo della Juventus di trovare la rete

76′: Per il Parma esce Cambiaghi ed entra Acuti tra gli applausi del Tardini

74′: Bonansea di testa, rischiosissima, ma la palla esce

73′: Rosucci fallosa su Martinovic. Punizione che finisce nelle mani di Aprile

72′: Bonansea per Girelli, che tira ma è in fuorigioco

71′: Per la Juventus esce Caruso ed entra Zamanian

70′: Bardin ferma fallosamente una giocatrice bianconera. Punizione juve battuta da Boattin. Il Parma allontana e riparte in corsa verso la zona opposta

68′: Fallo su Williams. Qualche protesta juventina ma il gioco riprende subito

65′: Jelencic recupera palla in area avversaria e si lancia alla corsa verso la metà campo opposta: fermata fallosamente da Caruso, che viene ammonita dal direttore di gara

63′: Martinovic tira al volo ma la palla esce di qualche metro

63′: Caruso tocca con il braccio. Punizione Parma

62′: Per la Juventus esce Cernoia per Cantore, esce Pedersen per Bonfantini ed esce Beeresteyn per Bonsansea.

58′: Giallo per Martinovic

58′: Cambiaghi tenta il cross in area ma Lenzini mette in calcio d’angolo

55′: Juventus vicina al gol. Palla esce di pochissimo

54′: Caruso tira con un bell’inserimento in area, ma Capelletti ancora una volta nega il pareggio

52′: Juventus pericolosa con più tentativi. Ma Capelletti riesce ad allontanare con i pugni

49′: Punizione Parma, ma la Juve recupera e riparte sulla fascia destra

47′: Martinovic atterrata in attacco, ma tutto regolare secondo l’arbitro. Ripartenza Juve e fallo fischiato. Punizione battuta da Rosucci

46′: Cernoia crossa in area: prima occasione per le bianconere

VIA AL SECONDO TEMPO PARMA-JUVENTUS

48′: Martinovic ferma con un braccio il pallone. Si fischia il fallo ma non c’è più tempo. Fine primo tempo con il Parma in vantaggio

47′: Beinot a terra. Punizione Parma

45′: Assegnati 3 minuti di recupero

44′: Scintille tra le giocatrici per un fallo su una crociata. Si percepisce nervosismo

41′: Capelletti para un tiro difficilissimo: miracolo gialloblu, che ancora salva il risultato

36′: Staff medico in campo per assistere Cernoia, rimasta a terra per qualche minuto. Esce e il gioco riparte

34′: Banusic parte bene e fa quasi mezzo campo, ma sbaglia il filtrante prima di arrivare in area. Recupero Juve e possesso bianconero

33′: Angolo per la Juventus battuto da Caruso, ma il Parma recupera e tiene palla. Jelencic ottiene il fallo

30′: Banusic crossa in area ma arriva comoda Aprile che si inserisce e recupera. Parma pericoloso

27′: Jelencin anticipa Gunnarsdottir sulla fascia, il Parma riempie l’area con una difesa solida

23′: Williams bravissima nel recuperare in area e far uscire la Juventus da zone pericolose

22′: Boattin due volte ma il Parma si fa trovare pronto in difesa

20′: Caruso appoggia in porta. Tutto facile per Capelletti

18′: GOL!!! Parma in vantaggio con Melania Martinovic di testa, assist di Farrelly. Parma 1 – Juventus 0

16′: Beeresteyn atterrata a pochi metri dall’area, punizione bianconera con Girelli sul pallone: esce di un niente ma Capelletti aveva intuito la direzione

13′: Rosucci prova il tiro da centrocampo, ma la palla va alta

11′: Il Parma si avvia sulla fascia destra, ma Rosucci recupera palla pulita

9′: Pallonetto delle gialloblu che sfiora i pali della Juventus: altra occasione del Parma

8′: Cross in area di Farrelly: occasione buona per il Parma ma Rosucci allontana di testa

6′: Uscita sicura di Capelletti, che allontana una palla insidiosa bianconera

5′: Ottima difesa parmigiana. Angolo per la Juventus, palla sul fondo e rimessa di Capelletti

2′: Boattin mette in area un buon pallone, ma non riesce nell’1-2 per andare in porta

FISCHIO D’INIZIO! Inizia Parma-Juventus

Squadre in campo: Parma e Juventus si stanno riscaldando prima del fischio d’inizio.

FOTO CREDITS: parmacalcio1913.com.

© riproduzione riservata