Emilia Romagna, la Lega tuona contro il miele cinese:

Il 18 ottobre, dalle ore 11.00, nell’area esterna della Corte Agresti di Traversetolo, si svolgerà la premiazione della sesta edizione di “Mille Colori, Mille Mieli – Premio Francesco Ruini” per il miglior miele in concorso. L’iniziativa sarà preceduta, tra le ore 9.00 e le 10.45, da un forum dal titolo “Il nostro passato per proiettarsi nel futuro – Cenni storici dell’apicoltura emiliana”, presieduto da Fausto Ridolfi.

L’Associazione Apicoltori Reggio Parma, che organizzano questo appuntamento, hanno scelto di rinunciare, almeno per quest’anno, al mercato dei produttori per promuovere l’evento in versione semplificata, rispettando le norme sanitarie e stilando un registro presenze. Per velocizzare le operazioni di accesso in corte, quindi, ogni partecipante, compresi coniugi, parenti, amici, è invitato a registrarsi online all’evento consultando questo link: https://forms.gle/CsaYdTMjZJKaSNmf6.

Sarà necessario, per tutti i partecipanti, osservare alcune disposizioni: nella Corte sarà possibile accogliere fino ad un massimo di 150 persone con l’obbligo di indossare la mascherina; al momento dell’accesso, sito in Via F.lli Cantini, sarà necessario firmare un registro presenze indicando nome, cognome, codice fiscale e un recapito telefonico. Tale registro può essere compilato anche online, all’indirizzo https://forms.gle/CsaYdTMjZJKaSNmf6. Il registro presenze sarà conservato dall’Associazione per il tempo minimo di 14 giorni, come da disposizioni governative e, se necessario, potrà essere diffuso agli organi competenti in materia di sicurezza sanitaria in relazione al contenimento della diffusione del covid-19; sarà misurata la temperatura ad ogni partecipante tramite termoscanner e non sarà, ovviamente, consentito l’accesso con una temperatura superiore a 37,5°C; all’interno della corte civica le sedie saranno distanziate di 1 metro l’una dall’altra e si invitano i partecipanti a prendere posto senza spostarle, per garantire il distanziamento; al termine della manifestazione, l’uscita sarà consentita dal cancello di Piazza Fanfulla; si invitano, infine, tutti coloro i quali dovessero manifestare sintomi da covid-19 nei dieci giorni successivi alla manifestazione a effettuare segnalazione all’autorità sanitaria locale, come ASL territoriale di competenza, Numero di Emergenza Medica Nazionale, 115, Numero Verde per emergenza covid-19 della Regione di domicilio. In caso di pioggia, l’evento si svolgerà sotto al porticato della Corte civica.

© riproduzione riservata