Durazzo la città più colpita: si scava tra le macerie; scossa avvertita anche in Puglia

Forte scossa di terremoto di magnitudo 6.5, quella che ha colpito alle 2:54 ora locale (le 3:54 in Italia) la costa settentrionale dell’Albania, vicino Durazzo: avvertita fino in Puglia e Basilicata. E’ di almeno 150 feriti al momento il bilancio, mentre si scava tra le macerie di diversi palazzi crollati alla ricerche di diversi dispersi. Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia italiano e del servizio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 km di profondità ed epicentro tra Shijak e Durazzo. Tre, al momento, le vittime.

Foto: Ansa

© riproduzione riservata