De.C.O Noceto
De.C.O Noceto

A Noceto, all’interno del Castello della Musica, sono stati presentati quei prodotti agroalimentari tradizionali giudicati meritevoli di fregiarsi dell’etichetta di prodotti De.C.O. (denominazione comunale di origine). Questa certificazione viene assegnata dal 2018 a quei prodotti che si distinguono per qualità e per appartenenza al territorio. L’evento si è tenuto, ovviamente, in forma ristretta a causa delle normative sanitarie vigenti ma erano presenti, oltre al sindaco nocetano Fabio Fecci, anche altri amministratori comunali e la commissione De.C.O. insieme a rappresentanti di diverse associazioni di volontariato.

Per questo mio nuovo mandato mi ero ripromesso di valorizzare ulteriormente il territorio e per farlo bisogna sicuramente continuare a promuovere le nostre eccellenze agroalimentari” spiega Fabio Fecci, seguito poi dalle parole del vicesindaco Daisy Bizzi: “Come amministrazione siamo orgogliosi di questa innovazione portata avanti dal comune di Noceto. Questa è un’ottima strategia di marketing territoriale, che servirà a promuovere il nostro tessuto commerciale locale“. Davanti ad una tavola imbandita con le specialità della zona come salame fritto, risotto alle noci, nocino, polenta e ragù e salambeer il presidente della commissione De.C.O Lamberto Colla ha dichiarato di aver accolto con entusiasmo questo progetto portato avanti dall’amministrazione nocetano e si è detto certo di un futuro luminoso del marchio e della commissione De.C.O.

© riproduzione riservata