La quinta puntata di “Generazione Bio“, programma edito da ilParmense, vede protagonista una piccola realtà locale: l’Aziena Agricola Biologica Ugolotti, che ha sede a Quinzano, contenuta frazione del Comune di Neviano degli Arduini. Un’attività che è stata avviata dalla passione di Matteo Ugolotti – desideroso di sfruttare la stalla utilizzata dalla famiglia fino a 20 anni fa – per l’allevamento di razze bovine in via d’estinzione. Al momento in capi sono cinque, ma le prospettive sono ottime: puntare sulla biodiversità e sul biologico per ottenere un prodotto di grande qualità. Con l’aiuto della famglia – soprattutto del papà Andrea -, Matteo si è proiettato nel mondo dell’allevamento delle razze pregiate anche con l’iscrizione all’Anabic (Associazione nazionale allevatori bovini italiani carne): angus, chianina e romagnola quelle ora presenti in stalla.

Di certo non manca la vocazione per il lavoro agricolo, la Famiglia Ugolotti coltiva da generazioni i campi per ottenere foraggi e cereali biologici, però ora l’obiettivo è quello di unire l’esperienza acquisita negli anni con l’adrenalina dovuta ad una nuova sfida. A fare da supporto c’è anche l’Oasi Biologica Nevianese, che dal 1988 raccoglie le realtà agricole del territorio che sfruttano i processi biologici per le loro produzioni.

Generazione Bio – Quarta puntata

Le altre puntate

Se ti sei perso le altre quattro puntate del programma – nato da un’idea della direttrice Chiara Corradi – puoi rivederle cliccando i link nei pulsanti qui sotto. Prima puntata dedicata a “La Malusa” di Tizzano; la seconda ci ha portato alla scoperta de “il Mulino la Rocca” di Berceto; nella terza abbiamo incontrato i ragazzi della “Fattoria Fonte Futura” di Tarsogno; mentre nella quarta abbiamo raggiunto il chiosco di “Bio Bove” sul Passo del Cento Croci.

© riproduzione riservata