Il gestore del servizio idrico Montagna 2000 Spa ha recentemente stabilito un massiccio piano di interventi per migliorare la qualità del servizio idrico. Il piano prevede l’istallazione di 13 cantieri nei Comuni di Albareto, Borgo Val di Taro, Bedonia, Bardi, Fornovo, Varsi e Solignano. La cifra prevista per le operazioni stabilite dalla società idrica è pari a 1.388.500.00 euro e sarà totalmente finanziata dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione del Piano operativo Ambiente. I cantieri cominceranno i lavori nei prossimi mesi, con lo scopo di terminare le operazioni autorizzate da ATERSIR (Agenzia Territoriale dell’Emilia Romagna per i Servizi Idrici e Rifiuti) entro due anni. Inoltre, il piano di campionamento annuale concordato con l’AUSL per le acque potabili certifica che, attraverso analisi di controllo dettagliate per la ricerca di vari parametri, la qualità dell’acqua fornita da Montagna 2000 è già eccellente, motivo per cui c’è grande fiducia in vista dei lavori.

© riproduzione riservata