Domenico Aurelio Parma
Credit: Parma Calcio

La sconfitta con la Roma, nella partita disputata ieri al “Noce, è ancora fresca, ma a pesare sul risultato sono anche le decisioni arbitrali. Le crociate sono state penalizzate da un rigore dubbio e da un goal annullato in fuorigioco, altrettanto dubbio. A commento della partita di ieri è intervenuto il direttore sportivo Domenico Aurelio: “Voglio fare i complimenti alle ragazze e a tutto lo staff perché stiamo dimostrando giorno dopo giorno un’importante crescita, giocandocela alla pari con chiunque. La nostra amarezza è solo figlia del risultato, ma non per l’impegno e la voglia di vincere che abbiamo dimostrato sul campo. Per questo, voglio aggiungere che il Parma merita rispetto: siamo profondamente delusi per quello che è capitato nelle decisioni che hanno condizionato il match. Voglio evitare di commentare le decisioni arbitrali, ma quello che è successo ieri è sotto gli occhi di tutti. E chiunque può farsi una opinione chiara vedendo le immagini. Ripeto, noi lottiamo con le nostre forze e pretendiamo che vengano prese decisioni eque e corrette. Può capitare a tutti di sbagliare, ma da qui in poi, vista la posta in palio, ci auguriamo che si faccia la massima attenzione e ci sia il massimo rispetto”.

© riproduzione riservata