Prosciutto di Parma e funghi di Borgotaro per un antipasto estivo da leccarsi i baffi

Le sfogliatine si possono gustare tiepide o fredde, la bontà del gusto è sempre garantita: il Prosciutto e i funghi del nostro territorio non deludono mai e questa nuova ricetta è adatta per cene estive e antipasti sfiziosi. In pochi semplici mosse è possibile prepararle e servirle: ecco il procedimento.

Ingredienti 

  • Pasta sfoglia
  • ca 300 g di funghi di Borgotaro
  • ca 6 fette di Prosciutto di Parma
  • 150 g di fontina
  • 1 tuorlo
  • limone
  • burro
  • olio
  • sale
  • pepe

Procedimento

Pulire i funghi delicatamente, tagliarli a pezzettini e bagnarli con qualche goccia di limone e olio. Cuocerli in padella per 10-15 minuti con una noce di burro. Nel frattempo, stendere la sfoglia e con un bicchiere creare i dischetti da riempire. Nella metà di un dischetto poggiare le fette di Prosciutto, poi i funghi già saltati in padella, la fontina, sale e pepe. Creare in seguito delle mezze lune e chiudere i bordi con una forchetta, per poi spennellarli con il tuorlo sbattuto e diluito con un po’ di acqua. Disporre infine le sfogliatine in una teglia e infornare in forno caldo a 200° per 15 minuti. 

Il ripieno può essere arricchito con erbette o pinoli, oppure sostituito con verdure per vegetariani. Ce n’è per tutti i gusti! 

© riproduzione riservata